Tour operator nazionali alla scoperta del territorio dell’Etruria

L'obiettivo sarà dunque quello di presentare agli operatori del settore servizi, strutture e prodotti illustrandoli congiuntamente alla località turistica. Il progetto dell'Hotel Key Club in collaborazione con la cooperativa LeAli e con il patrocinio del Comune di Montalto di Castro

MONTATO DI CASTRO – L’Hotel Key Club in collaborazione con la cooperativa LeAli e con il patrocinio del Comune di Montalto di Castro ha organizzato per i prossimi weekend due educational con lo scopo di far conoscere e promuovere il territorio.

Parteciperanno agli eventi circa 40 operatori del settore tra presidenti di Cral e rappresentanti di tour operator nazionali.

“L’educational è orientato sulla qualità della nostra destinazione – spiegano gli organizzatori – in modo che i potenziali destinatari siano indotti, nelle loro attività professionali, a promuovere e vendere il territorio dell’Etruria con particolare attenzione al nostro Comune”.

Obiettivo principale dell’educational sarà dunque quello di presentare agli operatori del settore servizi, strutture e prodotti, illustrandoli congiuntamente alla località turistica in cui tale risorse sono presenti. L’importanza dell’educational risiede dunque nella promozione diretta verso quei soggetti attraverso i quali si distribuisce, si comunica o si commercializza il prodotto turistico.

“L’educational tour è tutt’oggi uno degli strumenti più incisivi ed efficaci per convincere un buyer della bontà ed affidabilità di un prodotto turistico – aggiungono -.

I 40 partecipanti saranno ospitati gratuitamente per tre giorni e saranno guidati alla scoperta del nostro territorio con particolare attenzione alle nostre risorse principali il Parco archeologico naturalistico di Vulci, la Marina e gli impianti sportivi.
Tre risorse da promuovere al fine di incentivare una pluralità di turismo da quello culturale a quello balneare – concludono gli organizzatori – per terminare con il turismo sportivo importantissimo per riuscire nell’intento di allungare il più possibile la stagione turistica.

Teniamo a ringraziare l’amministrazione comunale per la sensibilità dimostrata nel recepire e sostenere questa importante iniziativa volta a promuovere il nostro territorio”.

Advertisement

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.