Tour tra commercializzazione e consumatori con l’Università Agraria

0

TARQUINIA – Si è svolta ieri mattina l’ennesima tappa del progetto “A Tavola Col Produttore”, di cui l’Università Agraria di Tarquinia è partner assieme a varie altre realtà. Il vicepresidente Alberto Tosoni ha raccontato con entusiasmo la mission dell’iniziativa: “Stiamo puntando sul localismo, sull’individuare le opportunità che potrebbero dare una spinta propulsiva al riconoscimento delle eccellenze locali, sul capire come inserire le produzioni locali in realtà importanti quali la grande distribuzione, le mense, le scuole”.

Una mattinata a Civitavecchia impostata come un vero e proprio tour, che ha preso le mosse dall’analisi della commercializzazione del prodotto a km 0 nella grande distribuzione, proseguendo poi per la gestione amministrativa dei servizi connessi alle mense e che poi è terminata nel centro cottura da cui partono i pasti degli scolari civitavecchiesi. Un tour organizzato ancora una volta dall’istrionico Stefano De Paolis.

Interessante il commento della consigliera Rosanna Moioli, del team di progetto che sta curando l’iniziativa: “Questo percorso intrapreso con l’Istituto Alberghiero Stendhal di Civitavecchia è importante anche perché vede il coinvolgimento diretto di tanti giovani, che abbiamo visto estremamente ricettivi ed interessati. Sono loro i consumatori del futuro, un futuro davvero vicinissimo, per il cui sviluppo virtuoso è nostro dovere porre le giuste basi”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.