Traffico di stupefacenti, un arresto

ACQUAPENDENTE – Un uomo di 48 anni, già conosciuto alle forze dell’ordine, è stato arrestato dai carabinieri del nucleo investigativo del Comando provinciale di Viterbo, in collaborazione con i militari della stazione di Acquapendente, per detenzione al fine di spaccio di sostanze stupefacenti. L’uomo, da tempo sotto controllo dagli uomini dell’Arma, presso la sua abitazione, è stato trovato in possesso di due panetti di hashish per un peso totale di duecento grammi e tantissimo materiale utilizzato per la pesatura e il confezionamento dello stupefacente. Dopo le formalità di rito è stato trasportato presso la propria abitazione in regime degli arresti domiciliari.

Ultime

Bonus in edilizia, 47mila posti di lavoro in fumo a causa di crediti inesigibili dalle imprese

Il presidente di Confartigianato Imprese Viterbo, Michael Del Moro: "Servono lo sblocco immediato e certezze sulle norme per gli incentivi”

Fermato a bordo di un’auto con 300 grammi di cocaina

Un giovane di Viterbo è stato arrestato dagli agenti...

Paesaggi dell’Arte, il 2 luglio alla necropoli, il 3 luglio concerto al tramonto a Porto Clementino

Entra nel vivo la rassegna “Paesaggi dell’Arte” a Tarquinia,...

Uomo armato in piazza inveisce contro i presenti, bloccato da un militare

Momenti di paura lunedì scorso in piazza XX Settembre...