Tre giovani cadono in una cisterna, salvati dai vigili del fuoco

Incidente stamane al porto turistico Riva di Traiano

CIVITAVECCHIA – Stavano giocando nei pressi di una cisterna quando all’improvviso ha ceduto la copertura e sono finiti al suo interno. Brutta avventura alle prime luci dell’alba di questa mattina per tre giovani, due femmine rispettivamente di 13 e 16 anni e un maschio di 14 anni, salvati dai vigili del fuoco della caserma Bonifazi di Civitavecchia.

I ragazzi, verso le 3:45, si trovavano all’interno del porto turistico Riva di Traiano, quando sono caduti in una cisterna interrata, profonda circa cinque metri e larga due, adibita al servizio di una fontana. Immediati i soccorsi: sul posto i pompieri hanno provveduto a recuperare i giovani che hanno riportato solo qualche escoriazione. Sono stati comunque trasportati in ospedale per gli accertamenti del caso. Sul posto sono intervenuti il personale di vigilanza interna del porto turistico, i medici del 118 con tre ambulanze e i carabinieri.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.