Un etrusco di nome Pulcinella

Viterbo Sotterranea
Viterbo Sotterranea

VITERBO – Molti studiosi, anche recentemente, hanno cercato di fare maggiore chiarezza sulle origini di Pulcinella, cercando reperti archeologici che ne potessero accreditare le antiche origini.

Un’immagine di Pulcinella è stata individuata nella decorazione di una tomba etrusca (la thbomba del Pulcinella a Tarquinia), dove vi è raffigurato un personaggio che indossa una specie di “coppolone”, il famoso copricapo pulcinellesco.

Le pitture della tomba del Pulcinella, risalgono al VI sec. a. C.

La tomba fu scoperta nel 1872 e sono state in parte danneggiate dai tombaroli. Fortunatamente si è salvato l’etrusco pulcinella. Della famosa maschera di Pulcinella e delle sue origini etrusche se ne parlerà domenica 8 febbraio a Viterbo Sotterranea dove, a partire dalle ore 16, avranno luogo i laboratori di carnevale per bambini dal titolo “Costruisci la tua Maschera”.

A seguire, insieme allo staff di Viterbo Sotterranea,  il “Nocchiella Party” con la cioccolata ed altri prodotti tipici delle terre etrusche.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.