Un goal per ricostruire il cuore dell’Italia, sabato la giornata di beneficenza

VALENTANO – Giornata di sport e beneficenza quella in programma per sabato 17 settembre, dalle ore 16, presso lo stadio comunale di Valentano. L’evento, promosso dal Club Rotaract Bolsena e Ducato di Castro, è finalizzato a raccogliere fondi e donazioni per le aree colpite dal terremoto. Si tratta infatti di un torneo triangolare calcistico a scopo umanitario, titolato “Un goal per ricostruire il cuore dell’Italia”, che vede protagoniste le squadre Bolsena A.S.D. – S.S.D. Valentano-Virtus Calcio Acquapendente.

L’evento fa seguito alle numerose attività già intraprese per supplire i bisogni delle comunità coinvolte dal sisma e si colloca all’interno del progetto Rotariano attivato dal governatore Claudio De Felice, avente come obiettivo primario quello di lanciare una raccolta fondi congiunta e condivisa tra i vari Club. Il ricavato sarà interamente impegnato per la ricostruzione di due edifici di pubblica utilità nelle zone colpite dal terremoto.

L’iniziativa intende favorire uno spirito di vicinanza e condivisione tra le aree colpite dal sisma e il nostro territorio, promuovendo quei valori positivi di sussidiarietà, generosità e solidarietà tipici dell’ambiente sportivo. Tutta la cittadinanza è invitata a partecipare e sin da ora il Club vuole ringraziare quanti vorranno aderire all’iniziativa manifestando il proprio sostegno.

“Con l’occasione – dichiara il Presidente del Rotaract Bolsena e Ducato di Castro Stefano Bigiotti – desidero ringraziare, a nome dei soci tutti, le società sportive coinvolte, che sin da subito hanno mostrato entusiasmo nel partecipare all’iniziativa promossa dal Club, esprimendo quello straordinario spirito di generosità e condivisione di cui è capace il nostro Paese. La mia personale gratitudine va inoltre al Presidente del S.S.D Valentano, Davide Zapponi, e al direttore sportivo Mauro Raspoli per aver reso disponibile l’impianto sportivo valentanese per l’iniziativa, nonché per lo spirito di pronta collaborazione ampiamente dimostrato”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.