4.6 C
Viterbo
domenica 18 Aprile 2021

Un microscopio biologico all’istituto Vincenzo Cardarelli

TARQUINIA – L’Università Agraria di Monte Romano ha donato all’IIS “Vincenzo Cardarelli” di Tarquinia un microscopio biologico binoculare 1000X LED BL, per contribuire a realizzare laboratori idonei a un’istituzione scolastica moderna e funzionale. L’obiettivo comune è quello di realizzare una scuola dinamica, che sappia coniugare conoscenza ed esperienza, competenza e professionalità, per non rimanere ingessati in un modello scolastico superato dai tempi. «L’IIS “Vincenzo Cardarelli” – dichiarano il presidente ed il vicepresidente dell’Università Agraria di Monte Romano, Leopoldo Boni e Marco Antonio Colonna – è un punto di riferimento, un’eccellenza per il comprensorio. Richiama studenti da un’ampia area territoriale e molti provengono dal nostro Comune. Come amministratori locali abbiamo a cuore il futuro dei nostri giovani e riteniamo un nostro preciso dovere far sì che essi abbiano una formazione che possa loro consentire di cogliere le opportunità che il futuro potrà offrire».

L’importante donazione contribuisce a fare ulteriori e fondamentali passi avanti nell’opera di potenziamento e ammodernamento delle strutture dell’istituto, avviata e supportata con slancio e determinazione dalla dirigente scolastica Laura Piroli: «Ringrazio di cuore il presidente dell’Università Agraria di Monte Romano, Leopoldo Boni, e il vicepresidente dell’Ente, Marco Antonio Colonna, per il sostegno dato alla nostra scuola. Hanno mostrato grande sensibilità e interesse nei confronti della crescita culturale della comunità di riferimento, nell’ottica di una formazione di qualità delle future generazioni del nostro territorio. In questo modo, come già fatto da tanti altri enti pubblici e aziende private, affiancano e contribuiscono al lavoro che tutti insieme, dirigenza, personale docente e amministrativo, docenti, studenti e famiglie, portiamo avanti ogni giorno con l’obiettivo di rendere il “Cardarelli” una scuola veramente moderna e al passo con i tempi».

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altre notizie