19.6 C
Viterbo
sabato 24 Luglio 2021

Una pec per la salvaguardia dell’incolumità pubblica

 L’incolumità pubblica è da sempre la priorità di ogni amministrazione, essa va oltre il decoro, la pulizia e l’accoglienza.

Non ci sono responsabilità che vanno assunte da parte del Comune in merito a danni dovuti a strade disconnesse, passeggiate non in sicurezza e piazzali e parcheggi impraticabili, se non quelle di evitare danni alla salute delle persone. Eppure questo è il quadro che si presenta a Montalto di Castro, dove l’unica responsabilità che questa amministrazione può e deve prendendersi è l’intervento tempestivo e, in alcuni casi imminente, in questi luoghi.

Questo è anche il grave caso di Piazzale Vetulonia, dove pochi giorni fa una cittadina è caduta rovinosamente, riportando gravi lesioni. La sua salute, purtroppo, deve risvegliare l’immobilità di questa maggioranza, che non doveva portare a tanto. Non riuscendo ad attendere oltre, ho così deciso di incalzare questa amministrazione sulla manutenzione straordinaria di Piazzale Vetulonia con una pec di richiesta di intervento, inviata, oltre che al Sindaco, anche alla Stazione dei Carabinieri e al comando Dei Vigili Urbani del nostro territorio, perché avvenga nell’immediato e risvegli dal letargo i nostri amministratori, che di situazioni eguali, nel disagio e nel rischio all’incolumità pubblica, ce ne sono altre e di medesima gravità ed importanza.

Nella speranza che la mia richiesta venga accolta, come di dovere, da parte del Comune, invito tutti coloro che transitano in quell’area alla massima prudenza. 

Quinto Mazzoni
Consigliere comunale

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altre notizie