Valentano tra tradizione e innovazione

L'evento si è svolto alla Rocca Farnese, il sindaco Bigiotti: "È nostro interesse promuovere le iniziative e valorizzare i prodotti di un territorio"

VALENTANO – Grande successo e partecipazione, domenica 3 febbraio, per l’edizione invernale di “Valentano tra tradizione e innovazione”. Una manifestazione che ha portato circa 360 persone all’interno delle sale della meravigliosa Rocca Farnese, per degustare vini di eccellente qualità in abbinamento a dessert a base di legumi.

I frutti nati dalla tradizione del solco dritto, protagonisti indiscussi della gastronomia, hanno soddisfatto i palati più esigenti anche nel settore della pasticceria. Numerosi gli chef, anche stellati, impegnati nei cooking show di altissimo livello presentati nella sala conferenze della biblioteca da Carlo Zucchetti, giornalista ed esperto di enogastronomia.

A fare da cornice alla gustosa iniziativa un’esposizione di vini, in degustazione, accompagnata da uno dei prodotti più interessanti del territorio: il cartamo coltivato e trasformato da Elisir di lunga vita.

“Siamo decisamente soddisfatti del successo riscosso dall’evento – ha dichiarato il sindaco Stefano Bigiotti – È nostro interesse promuovere iniziative culturalmente interessanti, oltre che valorizzare i prodotti di un territorio tanto generoso. Le tradizioni della nostra comunità devono essere anche il nostro futuro, per questo l’amministrazione sta lavorando per rinforzare il legame tra tradizione, innovazione e promozione”. 

Advertisement

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.