Vela: l’equipaggio del Centro “Luigi Capotorti” di Tarquinia a “Marelibera”

TARQUINIA – Anche quest’anno l’equipaggio del Centro Socio-riabilitativo “Luigi Capotorti” di Tarquinia partecipa alla nona edizione di “Marelibera“, manifestazione nazionale dell’Unione Italiana Vela Solidale, in corso a Marina di Ravenna fino al 12 maggio 2019.

L’equipaggio formato da Patrizio Amen, Simone di Carmine, Leonardo Egidi e Ardi Musa, accompagnati dagli educatori della Cooperativa Sociale Alicenova, Alessandra Vincenti e Alessandro Giuliani, si arricchisce della presenza di due ragazze, Federica Bordi e Fiorella Battisti, che affronteranno il loro primo viaggio in mare.

Fin dal 2004 diversi equipaggi hanno partecipato ad eventi e regate in tutta Italia, con “Marelibera” dal 2011 l’evento ha toccato i porti di Rimini, dell’Isola d’Elba, di Brindisi, di Livorno, di Catania e di Cagliari. Quest’anno la manifestazione, ospitata dall’associazione Marinando Ravenna, prevede una kermesse di quattro giorni con tante regate, spettacoli, laboratori e convegni sul tema della navigazione in ambito sociale.

Questo soggiorno, sostenuto dalla Asl di Viterbo, dal Comune di Tarquinia e dalla Cooperativa Sociale Alicenova, che ha una lunga esperienza in questo campo, fa parte del progetto educativo “A Gonfie Vele“, svolto annualmente dal 2003 a cadenza settimanale. Il progetto ha visto, in questi anni, la partecipazione di circa 50 ragazzi che si sono avventurati in mare e che hanno vissuto la navigazione a vela come esperienza di crescita e di cambiamento.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.