18.7 C
Viterbo
martedì 15 Giugno 2021

Vigili del fuoco, tutti in piazza per la riapertura del distaccamento

TARQUINIA – Lo aveva annunciato il sindaco di Tarquinia, Mauro Mazzola, che sarebbe sceso in piazza a manifestare per riavere il distaccamento dei Vigili del fuoco sul litorale. Dalle parole ai fatti: il primo cittadino parteciperà in prima fila alla manifestazione indetta per giovedì 12 marzo, insieme ai sindacati dei Vigili del fuoco, per richiedere un urgente incontro ai vertici del dipartimento VV.F. a superare questa grave carenza di sicurezza, che in primis ricade sui cittadini del territorio e poi sui lavoratori del Corpo stesso. Dopo l’ennesimo episodio avvenuto a Tarquinia, dove l’intervento dei Vigili del fuoco in una abitazione invasa dal fumo è arrivato dopo ben 50 minuti, a causa della mancanza di un distaccamento permanente sul litorale viterbese, l’Usb Vigili del Fuoco invita la cittadinanza a partecipare all’evento che si terrà in piazza Matteotti a Tarquinia, dalle ore 10.

“Per riportare i livelli di sicurezza per la popolazione ad uno standard accettabile – dicono dal sindacato – si richiede nell’immediato una ripresa della convenzione con la quale la Regione Lazio assicura che una squadra di Vigili del fuoco in straordinario copra il territorio, ma soprattutto che il dipartimento VV.F. assegni al più presto il personale necessario per aprire un distaccamento permanente, come ha già fatto ultimamente per le province di Rieti a Poggio Mirteto e di Latina a Castelforte”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altre notizie