Villeggiante alla deriva per recuperare un gonfiabile, salvato dai bagnini

Tempestivo intervento degli assistenti bagnanti di Costa Selvaggia

0

PESCIA ROMANA – Salvataggio in extremis sulla costa di Pescia Romana, dove lunedì scorso un villeggiante è stato recuperato al largo dai bagnini dello stabilimento balneare del villaggio Costa Selvaggia.

Erano circa le 11.15 quando, nonostante la bandiera rossa esposta dai bagnini, un bagnante si è spinto verso il largo con una tavola per andare a recuperare un gioco gonfiabile allontanatosi a causa delle raffiche di vento che da terra spingevano in fuori.

Nel giro di pochi minuti, sospinto dal vento e dalla corrente, l’uomo si è trovato di gran lunga oltre le boe rosse di segnalazione poste a 200 metri dalla riva. I bagnini, che in quel momento prestavano servizio, sono tempestivamente intervenuti con il natante di salvataggio fino a circa 3 km dalla costa. L’uomo, dopo circa un’ora di intervento, è stato portato in salvo. Sul posto, per svolgere gli accertamenti sul caso, sono giunti la Guardia costiera di Montalto e i carabinieri di Pescia Romana.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.