Violenza sessuale, 85enne finisce in carcere

L’arrestato è stato trasferito presso il carcere di Viterbo per espiare la pena detentiva di tre anni e sei mesi

VETRALLA –  Ad un anziano di 85 anni si sono aperte le porte del carcere a seguito di un ordine di arresto emesso dalla procura generale della Corte di Appello di Roma per il reato di violenza sessuale.

Ad eseguire l’ordine di arresto i carabinieri di Vetralla, dopo gli elementi di prova raccolti dai militari nel corso delle indagini. Secondo gli inquirenti l’anziano signore è stato ritenuto colpevole di avere attuato azioni di violenza sessuale nei conftonti di una donna qualche anno fa.

La misura custodiale è stata eseguita ieri e l’arrestato dopo le formalità di rito è stato tradotto presso il carcere di Viterbo per espiare la pena detentiva di tre anni e sei mesi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.