Viterbo sul Tg di Rainews24

Sabato 26 gennaio alle 13,45 e alle 17,45 e domenica 27 gennaio alle 10,45 e alle 18,45

VITERBO – Viterbo in onda sul telegiornale di Rainews24 il prossimo fine settimana, nelle edizioni delle ore 13,45 e 17,45 di sabato 26 gennaio e in quelle delle 10,45 e 18,45 di domenica 27 gennaio.

Si parlerà della città dei papi nell’ambito di AR – Frammenti d’arte, la rubrica a cura dello storico dell’arte Costantino D’Orazio, che da oltre quattro anni racconta i beni culturali italiani ed esplora luoghi storici e opere d’arte significative in tutto il territorio italiano.

La puntata racconterà le bellezze di Viterbo, con le telecamere rivolte alle sale storiche e affrescate di Palazzo dei Priori e al patrimonio artistico conservato all’interno del museo civico Rossi Danielli. In particolar modo alle due opere di Sebastiano del Piombo, “Pietà” e “Flagellazione” e la “Madonna con bambino” attribuita a Vitale da Bologna. Le riprese hanno interessato anche la sala del Conclave e la loggia di Palazzo Papale che, grazie al riallestimento voluto dalla Curia e da Archeoares, costituisce il monumento più visitato della città.

“Lo scorso fine settimana abbiamo visto Viterbo su Marcopolo tv – ha sottolineato con un pizzico di soddisfazione il sindaco Giovanni Maria Arena -. Questo fine settimana a parlare della nostra città sarà Rainews24.

Sta diventando quasi un appuntamento fisso vedere Viterbo sulle grandi reti televisive. E questo per noi è fondamentale. Far conoscere e apprezzare la nostra Viterbo a un ampio pubblico, italiano e non solo, attraverso autorevoli trasmissioni e programmi televisivi. La più grande promozione che si possa fare a un territorio che ha un grande patrimonio da raccontare”.

Rainews24 è visibile sul canale 48 del digitale terrestre e sul canale 508 di Sky. Il servizio sarà invece online sul sito a partire dal 26 gennaio (www.rainews.it). I contenuti saranno pubblicati anche sui canali social della rubrica, ovvero AR Frammenti d’Arte per Facebook e @arframmenti per Instagram.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.