Viterbo Terme, per l’assessore Claudia Nunzi è possibile

VITERBO – L’assessore Claudia Nunzi ieri ha incontrato i responsabili di Terme dei Papi: Fausto Sensi e Salus Terme Tiziana Governatori. Subito dopo si è recata per un sopralluogo al Bullicame e alle piscine Carletti. “Si parte dal dialogo – ha sottolineato l’assessore al termalismo di Palazzo dei Priori, dopo essersi confrontata con i proprietari delle due strutture termali del capoluogo -. Incontrerò di nuovo e anche presto Sensi e Governatori per portare avanti un progetto indubbiamente ambizioso, ma possibile anche grazie alla loro collaborazione.

Abbiamo pensato a una “rete termale”. Un progetto condiviso che potrà portarci al raggiungimento di un grande e importante obiettivo, con il coinvolgimento anche di influencer e una intensa e capillare attività di marketing territoriale”.

Per quanto riguarda le terme libere, si partirà a giorni con gli interventi al Bullicame, ovvero con la sostituzione dei vetri distrutti lo scorso giugno a seguito di atto vandalico e con l’implementazione della videosorveglianza proprio per contrastare episodi analoghi.

L'assessore Claudia Nunzi
L’assessore Claudia Nunzi

Tempi stretti anche per le piscine Carletti, che vedranno una nuova staccionata, la sistemazione del manto stradale e la massima attenzione alla questione rifiuti.

“Procederemo per step – ha aggiunto l’assessore Nunzi -: ora superiamo la fase di urgenza con questi interventi nella zona delle terme libere. Poi dritti su un unico obiettivo: trasformare Viterbo in Viterbo Terme”.

Ultime

Omaggio alla Madonna dello Speronello, il 15 e 16 agosto Montalto festeggia il 25esimo anniversario

Quest’anno ricorre il 25esimo anniversario della Madonna dello Speronello:...

Venticinque imprenditori tarquiniesi assieme per chiedere un finanziamento regionale di circa 100mila euro

“Tarquinia in Commercio”: venticinque imprenditori della città etrusca, impegnati...

La Tuscia nella morsa degli incendi

Una giornata nera quella di ieri per Vigili del...

Torna Passæggi di Tempo, le visite guidate alla scoperta del territorio

Giunto alla terza edizione il programma di “esperienze per...

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.