Vulci: iniziati gli scavi per riportare alla luce un’antica villa romana

Venticinque studenti di università italiane ed estere al lavoro al parco naturalistico e archeologico di Vulci

MONTALTO DI CASTRO – Sono iniziati a Vulci gli scavi per riportare alla luce un’antica villa romana. Anche quest’anno gli studenti universitari, coordinati dal professor Maurizio Forte della Duke University, sono al lavoro al progetto “Vulci 3000 Project” per ridare una identità storica nell’antica città etrusco-romana.

Trenta gli studenti di oltre 25 università provenienti da Stati Uniti, Regno Unito, Slovacchia, Croazia, Francia, Portogallo e naturalmente Italia, che stanno continuando le loro ricerche, supportate da Duke University e Fondazione Rovati, con l’utilizzo di tecnologie all’avanguardia per le indagini archeologiche.

La presentazione del progetto e i recenti studi effettuati, si terrà giovedì 11 luglio alle 18 presso il complesso monumentale San Sisto.

Ultime

Omaggio alla Madonna dello Speronello, il 15 e 16 agosto Montalto festeggia il 25esimo anniversario

Quest’anno ricorre il 25esimo anniversario della Madonna dello Speronello:...

Venticinque imprenditori tarquiniesi assieme per chiedere un finanziamento regionale di circa 100mila euro

“Tarquinia in Commercio”: venticinque imprenditori della città etrusca, impegnati...

La Tuscia nella morsa degli incendi

Una giornata nera quella di ieri per Vigili del...

Torna Passæggi di Tempo, le visite guidate alla scoperta del territorio

Giunto alla terza edizione il programma di “esperienze per...

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.